8.1 C
Rome
lunedì, Febbraio 26, 2024

Un passo alla volta, fino alla meta – Lotta Campania

SPORTUn passo alla volta, fino alla meta – Lotta Campania

Un passo avanti, importante, sullo sviluppo della Lotta Campana, quella Olimpica. Oggi, sono stati diplomati diversi nuovi Aspiranti Allenatori; un’apertura eccezionale, considerato i numeri ufficiali della Lotta in Italia.

I nomi: Di Lucci Michele; Aleotti Stanislao; D’Ambrosio Orlando; Liuzzi Patrizia; Danise Eduardo; Della Corte Vincenzo; Imbimbo Roberto; Castaldi Paco; Vitale Valerio Vincenzo; Martini Alessio; Salernitano Domenico; D’Antonio Giorgio; Lionti Angelo; Riziero Genovese; Petti Raffaele; Pitone Antonio; Lionti Michele. A questi, si aggiungono: Botto Fabrizio, Presidente di Giuria e, Pitone Antonio, Arbitro Regionale.

Il movimento cresce e crescono, le iniziative. A coronare l’evento, evento, nell’evento, il collegiale Regionale, aperto a tutte le Associazioni territoriali; il primo, di una lunga serie, calendarizzato in maniera itinerante, su tutto il territorio Campano. Coinvolti, Bambini ed Agonisti, Amatori e simpatizzanti.

Nel rispetto delle indicazioni di prevenzione sanitaria Covid 19, solo 60 Atleti (sono stati ammessi, a questo primo step, per contenimento di numeri), si sono cimentati sulla materassina della Lotta, a scaglioni; prima i Bambini (10.00/11.00), poi gli adulti (11.00/13.00).

Il sodalizio ospitante, è stato quello del Wrestling Liuzzi, a Melito (NA), del M° Michele (ha partecipato alle Olimpiadi di Atlanta 1996; Medaglia D’Argento, ai Giochi del Mediterraneo nel 1993 e, agli Europei di Minsk, nel 1999). L’apertura tecnico/didattica degli allenamenti, svolta in tandem, con la figlia, Patrizia.

Fra Tecnici e parte politica sportiva, presenti ed intervenuti, a vario titolo: Antonio Bracciante (Presidente del CR Campania FiJLKAM); Gennaro Esposito (Vice Presidente Lotta); Antonio Finizio; Ciro Palladino; Pasquale Stanzione (Fiduciario Ju Jitsu); Michele Lionti (anche in veste di Vice Delegato per Salerno, settore Judo); Maurizio Mirarchi (CT Regionale); Riziero Genovese (anche in veste di Vice Delegato Salerno, settore Ju Jitsu); Riccardo Marzi (anche quale componente della Commissione Regionale MGA).

Ai neo Aspiranti Allenatori di Lotta, oltre alla certificazione di Qualifica Federale, è stato rilasciato un completo sportivo; ai Bambini partecipanti, un patch/toppa/badge da “giacca”, con riportata, la mascotte della Lotta.

Il sorriso dei bambini, ha portato il sole, la luce, anche all’interno della struttura, mentre fuori, primeggiava l’astro, di luce e calore. I presenti, a vario titolo, hanno potuto gioire di quel che vedevano e sognare, sognare a lungo termine. Gli Atleti, hanno ricalcato materassina, provato i loro passaggi migliori, incontrato, colleghi di altre compagini, fors’anche, l’avversario a breve termine, ma poco importa, la stretta di mano e la soddisfazione di essere storia, in questo nuovo movimento è tutta, differenza. Un passo alla volta, fino alla meta e perché no, fino all’Olimpiade (LdM).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi:

Potrebbe interessarti anche:

Articoli più letti