Judo ed MGA Federale, connubio che vince

0
180
saluti
la fole presenza al Corso di aggiornamento Regionale FiJLKAM Judo

Si conclude con oggi, la due giorni, di aggiornamento Insegnanti Tecnici di Judo 2021, della Campania FiJLKAM, nella location deputata ed attrezzata, dell’ASD Pomilia in Pomigliano d’Arco (NA).

Ieri, il vanto campano che docet in tutta Italia, è sfilato sotto gli occhi dei presenti che, con essi, ha avuto modo di correlarsi, interfacciarsi, allenarsi, sotto l’attenta guida dell’anfitrione di settore, Bruno D’Isanto.

Non è mancata, neanche la presenza del Presidente Regionale eletto, Antonio Bracciante che, ha anche consegnato ufficialmente, gli onorati premi alla promozione delle discipline federali: l’8 Dan a Giovanni “Gianni” Maddaloni, l’ufficializzazione con D’Isanto, degli incarichi nazionali, che danno lustro regionale. Presente, alla cerimonia, ed a tutto lo svolgimento del corso, anche il Presidente uscente, Aldo Nasti, che ha dispensato, come sua caratteristica personale di sempre, buone parole e consigli per tutti. Peccato, vederlo “malandato” e claudicante, situazione fisica che, fortemente “cozza”, con la sua lucida mente ed i suoi vivi ricordi.

I docenti, nomi di prestigio, vanto campano e con risultati riportati o accreditati in regione, di livello internazionale ed olimpico, si sono succeduti: Maddaloni Giovanni (Componente Commissione Nazionale Tecnica); Massimo Parlati (Presidente Commissione Nazionale Universitaria); Pino Maddaloni (Olimpico e Super Visor IJF); Alessandra Scognamiglio (Arbitro Continentale); Antonio Di Virgilio (Referente Regionale); Giovanni Vivona (Componente Scuola dello Sport CONI); Sandro Piccirillo (Tecnico Nazionale Giovanile e Senior); Luigi Di Maio (Fiduciario Regionale MGA); Claudio Nasti (Presidente Commissione Nazionale Scuola); Gennaro Muscariello (Presidente Commissione Nazionale Disabilità). Coordinatore dell’evento, Arturo Lazzaris (Commissario Tecnico Regionale).

Folta la platea, che con attenzione, ha seguito lo svolgimento dell’attività didattico/pratica, puntualmente intervenendo, con interessanti spunti  e riferimenti, a quanto posto, alla loro attenzione.

In questo contesto, anche l’MGA (Metodo Globale Autodifesa), ha svolto appieno suo compito, assegnatogli, con i componenti: Domenico Farina e Riccardo Marzi (assente giustificato, Luigi Garofalo, impegnato per il Ju Jitsu, in quel di Ostia). Cooptato anche Giovanni Vivona, nel gruppo di lavoro Judo, con presenti, 1° e 2° livello in forza, del Metodo Federale. Si è sforato, di mezz’ora, dall’assegnato orario, risultato, di un interesse suscitato, con coinvolgimento dei discenti, anche nella pratica. Con ufficiale, prossimo inserimento, in specifici ulteriori interventi ed approfondimenti nel settore. Ci si augura che, anche le altre specialità, seguendo le indicazioni federali, diano spazio e visibilità, a questa Metodologia trasversale, che prende spunto a piene mani, dalle Discipline Federali.

Alta, la considerazione, in seno Federale, della qualità Tecnica Campana; riportiamo: Commissione Naz. Rapporti con la Scuola – CLAUDIO NASTI (Presidente); Commissione Tecnica Nazionale – GIOVANNI MADDALONI; Referente Attività Naz/Internazionale – BRUNO D’ISANTO; Capo Allenatore Senior – RAFFAELE PARLATI; Collaboratori Tecnici Senior – ANTONIO CIANO; Collaboratori Tecnici Senior – FRANCESCO FARALDO; Collaboratore Tecnico Senior – SANDRO PICCIRILLO; Capo All. Universitario – MASSIMO PARLATI; Coordinatore Interforze – OLINDO REA; Coordinatore Org. Gare ed Eventi – PIETRO AMENDOLA; Commissione Azzurri – ALDO NASTI (Presidente); Commissione Naz. Disabili – GENNARO MUSCARIELLO (Presidente).

Resta la Campania, Regione di vanto, proposizione, qualità, dirigenziale e tecnica, di alto profilo e valore, segno di Scuola, che da sempre, ha regalato all’Italia ed allo sport, campioni e lungimiranza di vedute (LdM).