MGA Campania – The day after

0
202
20.11.2021 MGA Campania
Parte del Gruppo MGA Campania 2021

Fatti e non parole, dovrebbe essere il dettato di ogni fattivo uomo o, essere umano, pensante, su questa Terra.

Con questa, non tanto scontata affermazione, logica e deduttiva, che dovrebbe essere, anche proprio mandato, nella maturazione dell’Essere e, nella sua evoluzione, in quanto, appartenente al genere umano dei propositori, è partito, il nuovo mandato dell’MGA FiJLKAM Campania (20.11.2021).

Sotto la direzione tecnica, del Presidente della Commissione Nazionale preposta, Vincenzo “Enzo” Failla, invitato dal Fiduciario regionale nominato, Luigi Di Maio e, dalla sua commissione preposta (Domenico Farina, Luigi Garofalo, Riccardo Marzi), nella splendida cornice del Centro Sportivo Pomilia, in quel di Pomigliano D’Arco, facente capo al Vice Presidente di settore Judo, Bruno D’Isanto, ospitati dall’anfitrione, Antonio Di Virgilio, si sono aperti i lavori, del Corso di Aggiornamento obbligatorio regionale 2021, dell’MGA FiJLKAM Campania, con affiancato, uno stage dedicato ed ampliato, nei contenuti e modalità, in corso d’opera.

Nei saluti iniziali, si è notata la presenza, significativa, del Fiduciario uscente, Mario Dell’Aquila; presenza, fortemente voluta dal neo nominato, in sostituzione che, ha sottolineato, nel suo primo intervento, senza lusinghe di compiacimento, quanto e buon lavoro, è stato prodotto nel tempo, dal buon Mario e, quanta importante eredità, è stata tramandata al nuovo gruppo di lavoro.

Nella buona, ma non effettiva, reale ed accreditata, presenza territoriale specializzata, non potevano che essere notati, Tecnici e professionalità e/o Campioni del passato, ben noti e collaudati del settore, come: Raffaele Funaro, Franco Pasquariello, Giovanni Vivona, Maurizio Mirarchi, e.. son tanti, così tanti, da non poterli elencare tutti.

In questa prima “battuta” di avvio, si è registrata, la prima messa in atto (ufficiale, visiva e riscontrabile), dell’apertura trasversale (progettata dal nuovo gruppo e messa, immediatamente in atto), verso tutti i settori federali (rispettando appieno, il principio base, su cui è nato e si regge, tutto il Metodo Globale dell’autodifesa, dell’Ente sportivo di riferimento), quindi le presenze, a supporto di Enzo Failla, di Pasquale Stanzione (Ju Jitsu) e di Giovanni Desiderio (Aikido), sono state ben accolte, dalla presente platea di discenti.

Altro segnale di “nuova ventata innovativa”, la presenza, di Giovanni De Somma, anche, per la testata giornalistica “Barrus” che, si è speso a riprendere il parterre, i suoi protagonisti e comprimari, ad intervistare e ricevere gli interventi, in primis, del Presidente Regionale Campania, Antonio Bracciante che, prodigo, con continuità certosina, cerca di essere presente ad ogni evento e di qualsiasi natura e/o specializzazione federale, si viene a porre in essere e/o “vive”, sul suo territorio, pronto sempre, a dare ascolto ad ogni voce, che chiede attenzione.

La Campania, si propone, in nuova veste; tante le iniziative e progettualità, da porre in essere. Sperimentazione, proposizione, ideazione, pubblicazioni, aperture, interazione.. rinnovata fiducia, supporto, tecnico e didattico.. tante le locuzioni e definizioni, tanto, da traghettare verso la fattività.. L’MGA Donna Campania, un altro dei primi passi, già al nastro di partenza, per esempio o come, il sostegno alla ricerca scientifica che, in questa regione, si spera, dia nuovo volano e nuovo spunto e spinta, trovi, nuova energia.

E’ sul fare e non sul dire che, eventualmente, possono scontrarsi le positive e propositive anime.. Ed è sul fare e non sul dire, che un popolo, diventa grande (LdM).

+ posts