22.9 C
Rome
martedì, Agosto 9, 2022

Nato, Biden firma ratifica adesione Svezia e Finlandia

(Adnkronos) - Il presidente americano Joe...

Elezioni 2022, Letta: “Renzi e Calenda andranno insieme”

(Adnkronos) - Azione e Italia Viva...

Elezioni 2022, botta e risposta Conte-Calenda

(Adnkronos) - Botta e risposta a...

EDUCAMP CONI al Karate Campania

ITALIACAMPANIAEDUCAMP CONI al Karate Campania

Le differenze, fra gestioni politiche, si evidenziano nei fatti, non nelle parole. Questo, dovrebbe essere il diktat, che fa la differenza, fra le promesse elettorali ed i fatti, realizzati. Così, come il cambio di passo, al di là del verdetto, dello scrutinio delle urne ed il subito dopo, l’ufficializzazione, di tale verdetto e soprattutto, dell’ufficialità, del passaggio di mano, ancora da venire.

Il tutto poi condito, con la qualità delle proposte poste in essere, che alla fine, fanno anche la differenza. E’ quello che stà già accadendo in questa martoriata, fino ad ora, Campania. Quando, non è l’abito, il grado o la qualifica e neanche l’età anagrafica, (quindi, in teoria, l’esperienza), a fare la differenza ed ad allargare la mente, proiettandola, ad ampio raggio, su tutti i settori ed i fattori che, essa stessa, compongono.

Da questo matrimonio di intenti, il già accreditato, “International Camp Amalfi Coast” (in essere da 5 anni), si fregia, di un ulteriore fiore all’occhiello, con il riconoscimento del CONI che, lo innalza, ad “Educamp”, riconosciuto ed accreditato che, riceverà, come gli altri, il controllo, in corso d’opera, di certificazione.

Gli Educamp CONI, sono Centri Sportivi Multidisciplinari, basati quindi, su una offerta trasversale di attività sportiva, mixata con il ludico approccio, l’applicabilità delle regole, scandita, anche, dagli appuntamenti da rispettare e la piena applicabilità sociale, l’inclusione. Il motto di quest’anno: “Dal Gioco, ai Giochi”.

In questo caso, si aggiunge anche la location, la Costiera Amalfitana che, presso l’Hotel Risorgimento, dal 6 all’11 Luglio, con testimonial di eccezione del Karate, sotto la guida del M° Antonio Califano e della sua APD Shirai Club San Valentino, ospiteranno, coordineranno, le attività sportive e ludiche proposte, a far capo, ovviamente, dalle “Arti Marziali” FiJLKAM e riservate, alle età, fra i 5 ed i 14 anni.

L’intervento, del neo Presidente regionale FiJLKAM, Antonio Bracciante, ha permesso una maggiore attenzione, allo screening, dei funzionari del CONI, verso queste tipologie di richieste e soprattutto, verso la tipologia adottata in questo caso specifico che, consente, agli iscritti, di poter usufruire contemporaneamente, di sport, clima, vacanza, equilibrata  alimentazione, natura, straordinari panorami della “Divina”.

Un risultato concreto, immediato, un primo passo verso il cambiamento e si spera, verso un’apertura fra i settori, che possano insieme e finalmente, traghettare sogni e possibilità di fare squadra, per crescere insieme e poter interagire fra loro, proponendo, all’esterno, professionalità e conoscenze, che vanno al di là, della specificità disciplinare.

Un comandante, conduce; l’armata, agisce; l’individualità supportata, porta alla vittoria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi:

Potrebbe interessarti anche:

Articoli più letti