3 C
Rome
martedì, Aprile 23, 2024

Ucraina, diverse esplosioni a Kiev. Polonia: “Missile Russia ha violato nostro spazio aereo”

ULTIM'ORAUcraina, diverse esplosioni a Kiev. Polonia: "Missile Russia ha violato nostro spazio aereo"

(Adnkronos) – Diverse esplosioni sono state registrate nelle ultime ore a Kiev secondo le ultime news di oggi, domenica 24 marzo 2024, sulla guerra Ucraina-Russia. A renderlo noto è stato il sindaco della capitale ucraina, Vitali Klitschko. Secondo Serhiy Popko, capo dell’amministrazione militare di Kiev, le forze di difesa aerea ucraine hanno distrutto circa una dozzina di missili lanciati dalla Russia sulla città e sulle aree circostanti. 

Le forze russe hanno preso di mira in nottata anche “infrastrutture critiche” nella regione di Leopoli: a scriverlo su Telegram è stato il sindaco della città occidentale ucraina, Andriy Sadovyi, che ha parlato di un attacco con circa 20 missili e sette droni.  

Uno dei missili da crociera lanciati dalla Russia negli attacchi contro l’Ucraina la notte scorsa ha violato brevemente lo spazio aereo della Polonia. La denuncia arriva dalle forze armate di Varsavia attraverso un post su X. 

“L’oggetto è entrato nello spazio polacco vicino alla città di Oserdow ed è rimasto lì per 39 secondi”. “Per l’intera durata del volo, è stato seguito dai sistemi radar militari”. 

In un messaggio postato su X e citato da SkyNews, le forze armate polacche comunicano che “il Comando operativo delle Forze armate ha osservato un’intensa attività aerea a lungo raggio della Federazione Russa, relativa ad attacchi aerei e missilistici su oggetti situati nel territorio dell’Ucraina”, in conseguenza del quale “sono state avviate tutte le procedure necessarie per garantire la sicurezza dello spazio aereo polacco”. “Avvertiamo – si legge ancora – che sono stati attivati ​​aerei polacchi e alleati, il che potrebbe comportare un aumento del livello di rumore, soprattutto nella parte sud-orientale del paese”. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi:

Potrebbe interessarti anche:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli più letti