Philip Morris, Coldiretti Umbria: “Ulteriore tassello progetto ampio respiro territorio umbro”

0
720

(Adnkronos) – “Coldiretti Umbria saluta con favore questo ulteriore investimento annunciato da Philip Morris Italia. Questo investimento in servizi, che prevede 150 posti di lavoro e un investimento di 30 milioni in cinque anni, rappresenta un ulteriore tassello di un progetto di ampio respiro sul territorio umbro che trova la sua prima ragion d’essere nella coltivazione del tabacco”. Così in una nota Albano Agabiti, presidente di Coldiretti Umbria, commentando l’annuncio dell’investimento per l’apertura a Terni del nuovo ‘Disc – Digital information service center’ Umbria, rivolto ai consumatori adulti italiani dei prodotti senza combustione di Philip Morris Italia, avvenuto oggi a Perugia. 

“Il tabacco umbro è protagonista tra l’altro dei recenti accordi di filiera tra Philip Morris e il Masaf, per investimenti complessivi fino 500 milioni di euro in cinque anni, che garantiscono ogni anno l’acquisto di circa il 50% di tutto il tabacco regionale, ricadute occupazionali o oltre 9000 persone. Coldiretti, grazie al suo accordo di filiera con Philip Morris, ha dato la sua disponibilità per contrattare, attraverso ONT, tutti i coltivatori che desiderano partecipare a questo modello integrato, innovativo e proiettato al futuro”, ha concluso. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.