7.5 C
Rome
mercoledì, Marzo 22, 2023

Premio giornalistico Isvi ‘Reporter del Gusto’, 16ma edizione

ULTIM'ORAPremio giornalistico Isvi 'Reporter del Gusto', 16ma edizione

(Adnkronos) – Si è svolta ieri sera presso il Ristorante Cracco a Milano la cerimonia di premiazione della sedicesima edizione di Reporter del Gusto, il premio giornalistico ideato e promosso dall’Istituto Valorizzazione Salumi Italiani (IVSI) che rientra nel progetto “Let’s EAT – European Authentic Taste”. L’incontro sarà condotto da Francesca Romana Barberini, conduttrice e autrice di programmi enogastronomici in radio e tv, foodwriter e consulente in comunicazione in ambito agroalimentare.  

Il premio quest’anno viene assegnato a 10 giornalisti della stampa italiana e uno della stampa estera, proveniente dalla Francia, che hanno raccontato e divulgato, attraverso il loro lavoro, il patrimonio della salumeria italiana e il ruolo che questa riveste all’interno del panorama internazionale. I Reporter del Gusto 2023 della stampa italiana sono: Carlo Cambi (Sale&Pepe); Monica Caradonna (Raiuno); Dario Carella (Raitre); Giuseppe De Filippi (Mediaset); Jacopo Fontaneto (Il Gusto – La Repubblica); Lorenzo Frassoldati (QN – Quotidiano Nazionale); la Redazione di Rai News 24; Aristide Moscariello (Food); Paolo Scotto di Castelbianco (Il Messaggero). Per la stampa estera – Francia: Véronique Gastin (Food&Sens). 

Negli anni, hanno ricevuto il premio oltre 130 firme, fra giornalisti italiani e stranieri, selezionati per il loro lavoro attento e preciso nel far conoscere – con un articolo o un servizio in radio o in tv – le caratteristiche uniche di questi prodotti, la loro storia e il grande lavoro di creazione di cultura attorno ad uno dei prodotti simbolo della nostra gastronomia. Nelle ultime edizioni è stata anche istituita una sezione del premio dedicata alla sostenibilità, per celebrare con un riconoscimento ufficiale quei giornalisti che contribuiscono a diffondere l’impegno del settore verso un nuovo modello di business, parlando delle tante iniziative che IVSI ha messo in campo e che vogliono rappresentare uno stimolo all’innovazione continua per le aziende del settore. 

“Il Premio, arrivato alla sedicesima edizione, è nato dall’esigenza dell’Istituto di voler riconoscere il fondamentale ruolo dei media nel raccontare le nostre eccellenze, per promuovere una informazione corretta e completa sui nostri prodotti” dichiara Francesco Pizzagalli, Presidente IVSI. “Da diversi anni il Premio si è allargato alla stampa estera, dal Giappone alla Germania, dal Brasile al Belgio. In questa edizione premiamo una giornalista francese che nell’ambito del progetto ‘Let’s EAT – European Authentic Taste’ ha contribuito a diffondere agli amici oltralpe l’unicità dell’abbinamento fra i salumi made in Italy e la frutta greca”. 

“Per quanto riguarda la stampa italiana è un segnale per noi importante, che oltre a qualità, tradizione e tipicità, venga rilevato anche l’impegno alla sostenibilità del settore, in cui il nostro Istituto è impegnato in prima linea: il ruolo di IVSI oggi è anche quello di aiutare le imprese a garantirsi un futuro” conclude il Presidente. 

Lo chef stellato Carlo Cracco, uno dei quattro Ambassador del programma Let’s EAT (www.europeanauthentictaste.eu), ha interpretato i salumi con l’estro che lo contraddistingue durante la cena che ha ospitato i premiati di questa edizione ed alcune delle firme che hanno ricevuto il premio nell’arco degli anni. Nel menu – studiato ad hoc per IVSI – si sono degustati piatti dove la creatività dello chef si sposa con la qualità e il gusto dei salumi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi:

Potrebbe interessarti anche:

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Articoli più letti