Ucraina, Battaglione Azov: “Mariupol 40 giorni dopo, russi hanno rubato nostra primavera”

0
85

(Adnkronos) – “Mariupol oggi: 40 giorni fa era una città bellissima. Gli occupanti hanno rubato la nostra primavera. Hanno bruciato, distrutto, depredato….Questo merita la morte e nessun perdono”. Il battaglione Azov ricorda la tragedia di Mariupol con scatti della città distrutta.  

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.