30.8 C
Rome
lunedì, Agosto 8, 2022

Wsense vince Blueinvest Award per comunicazione wireless sottomarina

ECONOMIA E SOSTENIBILITÀSOSTENIBILITÀWsense vince Blueinvest Award per comunicazione wireless sottomarina

(Adnkronos) – Al Blueinvest Day 2022, l’evento dedicato all’innovazione nella Blue Economy organizzato dalla Commissione Europea, l’italiana Wsense, società che fornisce soluzioni internet sottomarine, ha vinto il Blueinvest Award nella categoria “Ocean Observation” relativa ai nuovi prodotti, tecnologie e soluzioni basate sull’intelligenza artificiale per l’osservazione degli oceani, dalla raccolta e analisi dei dati marini. Wsense è stata una fra le due sole aziende italiane a partecipare al contest. BlueInvest mira a promuovere l’innovazione e gli investimenti in tecnologie sostenibili per l’economia blu, supportando la preparazione e l’accesso ai finanziamenti per le imprese in fase iniziale, le PMI e le scale-up. 

Wsense, nata da un’idea di Chiara Petrioli come spin-off dell’Università La Sapienza di Roma, è una società deep tech che porta sul mercato tecnologie brevettate per creare reti wireless sottomarine. È uno di principali pionieri del concetto dell’Internet delle Cose per l’offshore (Internet of Underwater Things – IoUT), per il monitoraggio e lo sfruttamento ecosostenibile degli ambienti marini.  

“Wsense sta vivendo una fase di forte crescita, anche grazie alla maggiore attenzione rivolta alle tecnologie IoUT e alla sostenibilità ambientale da parte delle persone e delle istituzioni – dichiara Petrioli. – Questo riconoscimento conferma la validità e l’elevata innovazione del nostro progetto di business, che contiamo di potenziare ulteriormente nei prossimi mesi e anni, in Italia e nel mondo”. Quello della comunicazione wireless sottomarina è un settore estremamente innovativo, che conta pochi players ma è in continua crescita: si prevede che il business registrerà un tasso di crescita annuale del 22% fino al 2027. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi:

Potrebbe interessarti anche:

Articoli più letti