15.3 C
Rome
lunedì, Settembre 26, 2022

Il successo dell’e-commerce nel 2022: le strategie digitali da adottare

IMMEDIAPRESSIl successo dell’e-commerce nel 2022: le strategie digitali da adottare

(Adnkronos) –  

Roma 01-04-2022.Il mondo dell’e-commerce è in continua espansione.  

Negli ultimi due anni c’è stata un’esplosione dei negozi online anche in Italia: sempre più imprenditori hanno deciso di espandere il loro mercato oltre i confini della propria città (o nazione). 

Questo perché si è sempre più connessi e abituati ad utilizzare la rete per tutto ciò di cui si ha bisogno: dalla ricerca del ristorante più vicino fino al prezzo migliore di un particolare prodotto. 

I “consumatori” sono sempre più propensi a usufruire di internet per i loro bisogni e chi ha un e-commerce sa benissimo quanto la presenza digitale sia importante e proficua. 

Ma quali sono i fattori fondamentali per avere successo con l’e-commerce nel 2022? 

Quali canali presidiare e quali strategie adottare per orientarsi al meglio in questo mondo in continua evoluzione? 

Ci sono alcuni elementi importanti su cui soffermarsi e alcune dinamiche da conoscere per poter fare propri i vantaggi del commercio elettronico. 

I canali più importanti per un e-commerce
 

La presenza online comporta l’utilizzo di diversi strumenti pubblicitari per ampliare il proprio raggio di clienti.  

Portare utenti sul proprio e-commerce è infatti l’attività principale e avviene attraverso l’uso di diversi canali. 

Il primo che sicuramente viene in mente è Google Ads: lo strumento che permette di intercettare le ricerche degli utenti e non solo. La piattaforma si è evoluta negli anni, consentendo di raggiungere risultati sempre più rilevanti in termini di business.  

Ma quante volte capita di osservare un prodotto, non terminare l’acquisto e poi rivederlo sui più comuni Social Network? In quel momento valutiamo e decidiamo magari di completare l’ordine. Oppure capita di scoprire un prodotto che ci interessa mentre ci si intrattiene sul social media preferito. 

Questo fa capire quanto sia importante per un e-commerce utilizzare strumenti pubblicitari quali Facebook Ads (che permette di mostrare i nostri annunci anche su Instagram e non solo) ma anche canali pubblicitari come Pinterest Ads e TikTokAds.  

Se non si vuole rimanere fuori dal mercato online, non bisogna assolutamente ignorare questi canali: basti pensare che TikTok ha raggiunto ben 1 miliardo di utenti iscritti alla piattaforma in tutto il mondo (TikTok, 2021), di cui 5,4 milioni solo in Italia (WeAreSocial, 2020). Dati da non sottovalutare per un negozio online. 

La regola principale rimane utilizzare questi strumenti sfruttandone tutte le funzioni per portare sul nostro sito traffico di qualità. Non conta infatti solo “quante persone” atterrano sullo shop online, ma la tipologia di utenti acquisiti.
 

Intercettare quindi persone realmente interessate ai nostri prodotti, acquisire clienti in target, è la più grande potenzialità che le piattaforme pubblicitarie ci offrono (se utilizzate correttamente). 

Le strategie per avere successo
 

Quali strategie e attenzioni non possono mancare per far prosperare un e-commerce?  

Con le nuove tendenze in corso e l’arena dell’e-commerce sempre più affollata, non si può avere un negozio online senza pensare a una strategia di customer retention (ossia di fidelizzazione e mantenimento dei clienti). 

Il marketing ci insegna che costa meno vendere ai clienti esistenti piuttosto che acquisirne di nuovi. Tutto ciò è valido anche nell’online.  

In questa dinamica gioca un ruolo fondamentale sicuramente l’email marketing: un canale diretto con i clienti che permette di instaurare relazioni e veicolare informazioni a un audience di qualità. 

Avere un “canale proprietario” come l’email ha diversi vantaggi: supporta gli altri strumenti pubblicitari nell’acquisizione di nuovi clienti potenziali; aiuta a guidare l’utente al primo acquisto; permette di fidelizzare il cliente; consente di riconvertire i clienti, aumentando il valore del singolo nel tempo (lifetimevalue). 

Inoltre un aspetto da non sottovalutare è l’ottimizzazione costante delle mail: dedicare tempo all’analisi degli invii e dei flussi di email e ai test effettuati costantemente permette di aumentare il numero di conversioni di un negozio online.  

Ma non solo, se si pensa al real time marketing (la capacità di rispondere velocemente, in modo non pianificato, agli stimoli esterni) è chiaro come le mail siano un canale da presidiare costantemente con attenzione.  

Basta immaginare come permettano di migliorare un servizio o prodotto in poco tempo sulla base dei feedback dei clienti raccolti con una efficace strategia di email marketing. 

Per questi motivi l’email marketing nel 2022 diventa un canale fondamentale, da utilizzare con attenzione e competenze, per chi ha un e-commerce. 

Un’altra cura particolare è da riservare sicuramente al sito web. Per essere realmente performante un e-commerce deve fornire un’esperienza di acquisto ottimale al cliente.  

L’ottimizzazione del sito è una componente fondamentale: grazie ai dati forniti dai diversi strumenti pubblicitari si può migliorare costantemente un negozio online per renderlo sempre più “user friendly”. 

Anche micro ottimizzazioni possono portare a un numero maggiore di acquisti: per questo motivo l’ottimizzazione deve essere sempre una strategia prioritaria. 

Se si ha un sito lento, con una pessima navigazione mobile e colmo di ostacoli per l’utente, sicuramente si parte svantaggiati. 

L’agenzia di performance marketing Loop
 

L’agenzia Loop è un punto di riferimento nel mondo delle agenzie di web marketing italiane e vanta risultati ed esperienze in particolare nel settore e-commerce.  

Francesco Agostinis (head of Facebook Advertising), Lorenzo Tombari (Head of Strategy) e Simone Magazzù (Head of Marketing Automation) hanno unito le loro competenze specifiche e trasversali con un team di professionisti per migliorare le performance di numerosi business online.  

L’evoluzione continua delle piattaforme pubblicitarie e l’espansione del mercato online richiedono sempre più esperienza e competenze mirate per poter portare costantemente risultati.  

Un’agenzia come Loop (partner certificati delle più grandi aziende e piattaforme di advertising e Chat Marketing al mondo, come Facebook, Google, Manychat) collabora per portare il massimo valore aggiunto ai propri clienti e-commerce, con team di professionisti specifici per ogni attività. 

Solo con una strategia integrata, che sfrutti la sinergia dei diversi canali utilizzati in maniera competente e con ottimizzazioni continue, per permettere la riconversione dei clienti, è realmente possibile affermarsi nel mondo dell’e-commerce. 

CONTATTI:  

Agency Loop srl 

info@loopsrl.agenc
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi:

Potrebbe interessarti anche:

Articoli più letti