Guerra Ucraina, Onu nomina commissione inchiesta su crimini di guerra

0
130

(Adnkronos) –
Le Nazioni Unite hanno creato una commissione d’inchiesta per indagare su eventuali crimini di guerra commessi dalla Russia in Ucraina. La commissione, composta da tre esperti di diritti umani e guidata dal norvegese Erik Mose, ha l’obiettivo di ”indagare su tutte le presunte violazioni e abusi dei diritti umani, sulle violazioni del diritto internazionale umanitario e sui crimini correlati nel contesto dell’aggressione contro l’Ucraina da parte della Federazione Russa”.  

Mose, 71 anni, è un giudice norvegese che è stato presidente del Tribunale penale internazionale per il Ruanda dal 2003 al 2007. Lo scorso 4 marzo il Consiglio delle Nazioni Unite per i diritti umani ha deciso di istituire la commissione d’inchiesta per la durata di un anno su richiesta dell’Ucraina e dei suoi alleati, tra cui l’Unione Europea, la Gran Bretagna e gli Stati Uniti.