Ucraina-Russia, droni su Odessa: 7 feriti, tra cui 2 bambini

0
37

(Adnkronos) – E’ di sette feriti, tra loro due bambini, il bilancio dell’attacco sferrato in nottata contro la città ucraina di Odessa. Nel darne notizia, le Forze di difesa che operano nella parte meridionale del Paese hanno precisato che tra i feriti ci sono due bambini. Almeno 14 appartamenti sono risultati danneggiati a seguito dell’attacco sferrato con i droni. A darne notizia è questa mattina il Kyiv Independent il quale riferisce inoltre che le unità di difesa aerea ucraine hanno distrutto 15 dei 16 droni di tipo Shahed che la Russia ha lanciato durante la notte contro il territorio del Paese. 

I droni russi sono stati lanciati da Capo Chauda, in Crimea, e dall’oblast di Kursk, che confina con l’Ucraina ha fatto sapere l’aeronautica militare. La Russia ha anche lanciato due missili balistici Iskander-M dalla regione di Belgorod. I droni sono stati intercettati su Mykolaiv, Odessa, Kiev e Cherkasy. I gruppi mobili dell’aeronautica ucraina e le unità missilistiche antiaeree hanno respinto l’attacco, ha riferito la fonte citata dal quotidiano ucraino.  

Diverse esplosioni sono state udite a Kiev intorno alle 3:35 ora locale. Serhii Popko, capo dell’amministrazione militare della città di Kiev, ha affermato che tutti i droni sono stati distrutti dalla difesa. Non sono stati segnalati vittime o danni in città. 

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.