22 C
Rome
lunedì, Giugno 27, 2022

Odessa, “attacco missilistico Russia contro la regione”

(Adnkronos) - Attacco missilistico russo contro...

Elezioni comunali, Centrodestra incassa cappotto ai ballottaggi

(Adnkronos) - La 'fatale Verona' premia...

Quattro volte candidato all’Oscar e 11 volte vincitore del premio Goya, Alberto Iglesias riceverà il dottorato onorario al Berklee Valencia

IMMEDIAPRESSQuattro volte candidato all'Oscar e 11 volte vincitore del premio Goya, Alberto Iglesias riceverà il dottorato onorario al Berklee Valencia

(Adnkronos) – VALENCIA, Spagna, 12 maggio 2022 /PRNewswire/ — Il Berklee College of Music conferirà una laurea onoraria al compositore spagnolo Alberto Iglesias alla cerimonia di inizio 2022 al Berklee Valencia, lunedì 4 luglio, ore 18:00 CET, all’Auditorio Superiore delle Arti. 

  

Iglesias, 11 volte vincitrice del Goya e quattro volte candidato all’Academy Award, sarà premiato per i suoi straordinari successi professionali, la sua eccellente esposizione di arte poetica, la sua profonda comprensione della simbiosi tra espressioni visive e musicali e l’influenza del suo lavoro creativo su un’intera generazione di compositori. Negli ultimi cinque anni il campus di Valencia ha concesso dottorati onorari a John McLaughlin, Al Di Meola, Imogen Heap, Lila Downs e Gilberto Gil. 

I festeggiamenti per l’inizio di quest’anno sono il fiore all’occhiello delle celebrazioni per il decimo anniversario di Berklee Valencia e inizieranno nella serata di sabato 2 luglio alle 22:00 con La Nit de Berklee, il concerto inaugurale del Berklee Valencia, presso la Città delle Arti e delle Scienze. Il concerto ospiterà una selezione di esibizioni di un cast globale di studenti vocali, strumentisti, ballerini e arrangiatori della classe in laurea, oltre a un tributo musicale al lavoro di Iglesias. 

Informazioni su Alberto Iglesias 

Originario di San Sebastián, Alberto Iglesias è uno dei compositori internazionali più famosi della Spagna. Con un background musicale che include studi di pianoforte, composizione, contrappunto e musica elettronica, Iglesias ha composto musica per oltre 40 colonne sonore dai primi anni ’80. 

È riconosciuto a livello globale per le sue collaborazioni con alcuni dei più prestigiosi registi cinematografici spagnoli, tra cui Pedro Almódovar, Julio Medem, Iciar Bollaín, Bigas Luna e Isabel Coixet. Ha inoltre lavorato con registi internazionali quali John Malkovich, Oliver Stone, Fernando Mirelles e Marc Foster, tra gli altri. 

Nel corso di una carriera di oltre 20 anni, Iglesias ha ottenuto numerosi riconoscimenti per il suo lavoro. Ha vinto 11 Goya Award per la miglior colonna sonora originale, per The Red Squirrel (1993), Earth (1996), Gli amanti del circolo polare(1998), Tutto su mia madre (1999), Sex and Lucia (2001), Parla con Lei (2002), Volver (2006), Gli abbracci spezzati (2009), Even the Rain (2010), La pelle che abito (2011), e Pain and Glory (2019). Ha anche ricevuto diversi premi internazionali, tra cui il Best Soundtrack Award al Cannes Film Festival (per Pain and Glory nel 2019), il Best Composer agli European Film Awards (per Volver nel 2006) e il Soundtrack Composer of the Year ai World Soundtrack Awards (2005 e 2012). 

Il Ministero della Cultura spagnolo gli ha offerto per ben due volte un riconoscimento per i suoi straordinari contributi alla scena cinematografica spagnola (Premio Nacional de Cinematografía, 2007) e per il suo ruolo nel campo della musica (Medallas de Oro al Mérito en las Bellas Artes, 2017) 

È stato anche quattro volte candidato all’Academy Award nella categoria Best Original Score, per The Constant Gardener – La cospirazione (2005), Il cacciatore di aquiloni (2007), Tinker Tailor Soldier Spy (2011), e Parallel Mothers, una candidatura al Golden Globe Awards per Best Original Score (2007 e 2022) e una candidatura al British Academy Film Awards per il Best Original Music (2005, 2007, e 2011). 

Oltre alle sue composizioni cinematografiche, l’opera musicale di Iglesias include un’ampia gamma di generi musicali sinfonici, da camera e vocali. Ha collaborato a stretto contatto con il coreografo spagnolo Nacho Duato e la Compañía Nacional de Danza per comporre e produrre i pezzi Cautiva (1992), Tabulae (1994), Cero Sobre Cero (1995) e Self (1997). 

Ulteriori informazioni su Berklee e Berklee Valencia sono disponibili sul sito valencia.berklee.edu. 

Informazioni su BerkleeBerklee è il principale istituto di musica contemporanea e arti dello spettacolo, e offre corsi universitari e di laurea presso i suoi campus di Boston, New York City e Valencia, Spagna, e attraverso il suo premiato programma di formazione a distanza, Berklee Online. Dedicato a coltivare il potenziale creativo e professionale degli artisti più ispirati al mondo, l’impegno di Berklee nei confronti dell’educazione artistica si riflette nel lavoro dei suoi studenti, delle sue facoltà e dei suoi ex allievi, centinaia dei quali sono stati premiati con premi Grammy, Tony, Oscar ed Emmy. 

Al Berklee College of Music e al Boston Conservatory del Berklee, gli studenti esplorano approcci interdisciplinari a musica, danza, teatro, film, commercio, assistenza sanitaria, istruzione, tecnologia e altro ancora. I nostri programmi all’avanguardia per la gioventù raggiungono classi meno abbienti in tutti gli Stati Uniti e non solo. Con studenti ed ex allievi da oltre 100 nazioni e partner educativi in tutto il mondo, stiamo forgiando nuovi legami tra forme artistiche, tradizioni musicali e tecnologie per costruire una comunità di arti globali dinamica, diversificata e collaborativa. Ulteriori informazioni sono disponibili su Berklee.edu. 

Foto – https://mma.prnewswire.com/media/1813389/Berklee_Alberto_Iglesias.jpg
 

 

+ posts

Condividi:

Potrebbe interessarti anche:

Tags:

Articoli più letti