24.5 C
Rome
lunedì, Maggio 16, 2022

Finlandia e Svezia in Nato, Erdogan: “Non diremo sì”

(Adnkronos) - "Non diremo 'sì' all'ingresso...

Sanzioni Russia, Borrell: “Ancora nessun accordo in Ue”

(Adnkronos) - "Continuiamo a discutere. Purtroppo...

La delegazione dei Red River Métis si dirige a Roma per incontrare Papa Francesco per un Cammino in avanti: Riconciliazione per il Rinnovamento

IMMEDIAPRESSLa delegazione dei Red River Métis si dirige a Roma per incontrare Papa Francesco per un Cammino in avanti: Riconciliazione per il Rinnovamento

(Adnkronos) – Winnipeg, Manitoba, nella Patria nazionale del Red River Métis, 18 aprile 2022 /PRNewswire / — Manitoba Métis Federation (MMF), il Governo Nazionale dei Red River Métis, noti anche come Manitoba Métis, insieme ai Vescovi del Manitoba, è lieto di annunciare gli ultimi dettagli per l’incontro con Sua Santità, Papa Francesco. Sarà il primo incontro di una delle popolazioni indigene del Canada con Sua Santità, da quando si è scusato per il male arrecato dai sistemi della scuola residenziale e della scuola diurna. 

Questo storico incontro, che si terrà il 21 aprile 2022, è in fase di preparazione da diversi anni, ma gli sforzi sono stati ostacolati dalla pandemia di COVID-19. Il governo dei Red River Métis invierà una delegazione di vari gruppi di Anziani/Custodi delle Conoscenze, sopravvissuti alle scuole residenziali e giovani della Patria dei Red River Métis, accompagnati da un gruppetto di Vescovi. 

“Ora che Sua Santità ha rivolto le proprie scuse a tutti i popoli indigeni, possiamo concentrarci sul rapporto tra i Red River Métis e la Chiesa cattolica, passata, presente e futura,” ha detto David Chartrand, Presidente del MMF. “Sono orgoglioso di guidare questo pellegrinaggio per incontrare il Santo Padre, che ha dimostrato di essere un vero pastore.]””La nostra nazione è sempre stata profondamente legata alla Chiesa. Potete constatarlo nella nostra petizione alla Chiesa nel 1817, la costituzione del nostro insediamento in parrocchie, e la fede e le azioni del nostro grande leader, Louis Riel,” ha dichiarato il Presidente Chartrand. “È incredibilmente importante che Sua Santità tenga un’udienza privata con i Red River Métis con il MMF – il nostro Governo Nazionale. Alcuni delegati saranno inoltre ospiti presso l’Ambasciata del Canada alla Santa Sede per un ricevimento e una cena.” 

I delegati che parleranno con Sua Santità rifletteranno sulle loro esperienze, condividendo al contempo il messaggio collettivo della nazione di un desiderio di rinnovare il nostro rapporto. Questo è il motivo per cui il tema dell’incontro tra Papa Francesco e i delegati dei Red River Métis è Cammino in avanti: Riconciliazione per il Rinnovamento. La riunione sarà caratterizzata da discussioni su Speranza, Guarigione e Rivitalizzazione. 

“I vescovi apprezzano profondamente lo spirito di apertura del Santo Padre nell’estendere generosamente l’invito a un incontro personale con la delegazione dei Red River Métis guidata dal Manitoba Métis Federation”, ha dichiarato Richard Gagnon, Arcivescovo di Winnipeg. “A nome dei Vescovi del Manitoba, riaffermiamo la nostra sincera speranza che questo incontro imminente porti a un futuro condiviso di comprensione reciproca, pace e armonia tra i Red River Métis e la Chiesa cattolica in Canada. È il desiderio di tutti i vescovi in Canada di progredire con la riconciliazione e di costruire forti relazioni con le popolazioni indigene del Canada.” 

Il Santo Padre ha fatto un primo passo storico scusandosi con gli indigeni canadesi a Roma”, ha dichiarato il Presidente Chartrand. “Inviterò il Sacro Padre a porgere le scuse in Canada nel cuore della Patria Nazionale dei Red River Métis e nel luogo dove riposa il nostro leader, Louis Riel. Vogliamo anche che Sua Santità veda che la Nazione è a fianco della Chiesa e capisca perché dobbiamo rinnovare le nostre relazioni, in particolare nelle nostre piccole e remote comunità, per molte delle quali la chiesa è una parte centrale della comunità.” 

Credi in te stesso; Credi in Métis.   

La Federazione Manitoba Métis (MMF) è il governo democratico del Manitoba Métis, noto anche come Red River Métis, l’origine e il nucleo della nazione Métis. I Manitoba Métis sono partner negoziali del Canada nella Confederazione e Fondatori della Provincia di Manitoba.  

Contatti per i media: Kat Patenaude, Media Relations Advisor, Manitoba Métis Federation, 204-801-7710, Kat.Patenaude@mmf.mb.ca 
 

  

  

 

+ posts

Condividi:

Potrebbe interessarti anche:

Tags:

Articoli più letti