Perugia, 20enne americano cade dal tetto di un palazzo e muore

0
139

(Adnkronos) – Un 20enne americano è morto in seguito alla caduta dal tetto di un palazzo, in località Elce, a Perugia. E’ avvenuto nella notte, alle 4 circa: sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia di Perugia dopo la segnalazione di un giovane precipitato in via Calindi. Il 20enne è stato soccorso in condizioni gravi e trasportato all’Ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia dove stamattina è deceduto.  

La polizia ha ascoltato alcuni testimoni e un amico del 20enne, che ha raccontato di aver trascorso con lui la serata e di aver bevuto in diversi locali. I due, come ricostruisce la polizia, si erano poi separati e il 20enne era tornato nell’abitazione dove è ospite dallo scorso 17 maggio.  

Poco dopo, il ragazzo ha raccontato di essere stato contattato dalla ragazza dell’amico che lo aveva informato che il giovane era caduto e si era ferito. Arrivato nei pressi dell’abitazione il giovane ha trovato l’amico in gravi condizioni, ma ancora cosciente. Agli agenti ha raccontato, inoltre, che il 20enne, non avendo le chiavi di casa, solitamente entrava nell’appartamento passando da un’impalcatura del palazzo ed entrava dalla finestra della cucina.  

Nella notte, visto che la finestra era chiusa, l’ipotesi è che il 20enne abbia tentato, passando dal tetto, di accedere da un’altra finestra ma probabilmente ha perso l’equilibrio precipitando al suolo. Sul posto è intervenuto anche il personale della squadra mobile e della polizia scientifica per i rilievi e gli accertamenti del caso. Sono in corso le indagini. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.