17.3 C
Rome
lunedì, Settembre 26, 2022

Elezioni 2022, il #ciaone su twitter saluta gli esclusi eccellenti

(Adnkronos) - L'hashtag #ciaone è primo...

Elezioni 2022, +Europa chiede riconteggio dei voti

(Adnkronos) - "E' un risultato che...

Scoperto ‘interruttore’ che fa avanzare Alzheimer

(Adnkronos) - Un 'clic' e tutto...

Udinese-Roma 4-0, poker bianconero e aggancio in classifica – Video

ULTIM'ORAUdinese-Roma 4-0, poker bianconero e aggancio in classifica - Video

(Adnkronos) – L’Udinese travolge la Roma per 4-0 nel match della quinta giornata della Serie A. I friulani salgono a 10 punti e agganciano i giallorossi, ad una lunghezza dalla coppia Milan-Napoli che comanda la classifica a quota 11. 

Udinese-Roma 4-0, gol e highlights (Video)
 

Il successo dei bianconeri è nettissimo e prende forma già in avvio, dopo un lampo giallorosso di Dybala. L’Udinese sblocca il risultato al 5′ con Udogie. Su cross da destra, Karsdorp pensa di appoggiare la palla verso Rui Patricio: il tocco di petto diventa un assist per Udogie, che piomba sul pallone e anticipa il portiere della Roma insaccando per l’1-0. I padroni di casa dettano il ritmo e tangono in mano il pallino del gioco. 

La Roma cerca di reagire ma si accende solo con le iniziative di Dybala: troppo poco per raddrizzare la situazione. In avvio di ripresa la Roma reclama invano un rigore per un contatto su Celik: l’arbitro Maresca lascia correre. L’Udinese continua a macinare gioco e trova il meritato raddoppio. Samardzic spara di sinistro da 20 metri, Rui Patricio si fa ingannare dal rimbalzo: 2-0 al 56′. La Roma batte un colpo al 60′: corner da destra, Mancini colpisce di testa e stampa il pallone sul palo. 

I bianconeri non si spaventano e non arretrano. L’ennesima ripartenza produce il tris al 75′. La ‘4×100’ friulana parte, Pereyra ispira e va a concludere col diagonale sinistro: Rui Patricio è in ritardo, 3-0 e game over. L’Udinese non si ferma, continua ad affondare quando può e cala il poker. Tocca a Lovric concludere un’altra azione perfetta: 4-0. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi:

Potrebbe interessarti anche:

Articoli più letti