13.3 C
Rome
lunedì, Settembre 26, 2022

Venezia 2022, al Lido è il giorno di Pallaoro e Schrader

ULTIM'ORAVenezia 2022, al Lido è il giorno di Pallaoro e Schrader

(Adnkronos) – Secondo film italiano in concorso oggi alla Mostra del Cinema di Venezia: ‘Monica’ di Andrea Pallaoro, che propone il ritratto intimo di una donna che esplora i temi universali dell’abbandono e dell’accettazione, del riscatto e del perdono. La storia segue la transgender Monica (Trace Lysette) al suo ritorno a casa per la prima volta dopo una lunga assenza. Ritrovando sua madre gravemente malata (Patricia Clarkson) e il resto della sua famiglia, da cui si era allontanata da adolescente, intraprende un percorso nel suo dolore e nelle sue paure, nei suoi bisogni e nei suoi desideri fino a scoprire dentro di sé la forza per guarire le ferite del proprio passato. 

Grande protagonista della giornata anche il regista e sceneggiatore Paul Schrader che riceve il Leone d’oro alla carriera e presenta fuori concorso il suo ultimo film, il crime thriller ‘Master Gardener’, con Joel Edgerton e Sigourney Weaver.  

Altri due i film in concorso nel primo sabato della Mostra. Il primo è il documentario di Laura Poitras ‘All the Beauty and the Bloodshed’, che racconta la storia epica ed emozionante dell’artista e attivista di fama internazionale Nan Goldin, impegnata nella battaglia per ottenere il riconoscimento della responsabilità della famiglia Sackler per le morti di overdose da oppiodi in Usa. Il secondo è ‘Argentina, 1985’ di Santiago Mitre, ispirato alla vera storia dei procuratori Julio Strassera e Luis Moreno Ocampo, che nel 1985 osarono indagare e perseguire i responsabili della fase più sanguinosa della dittatura militare argentina.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi:

Potrebbe interessarti anche:

Articoli più letti