12.6 C
Rome
mercoledì, Giugno 29, 2022

Sigfrido Ranucci: “Indagine minacce? Credo sia atto dovuto”

(Adnkronos) - Sigfrido Ranucci non intende...

Ucraina, nuovi raid e missili Russia: vittime

(Adnkronos) - Almeno 20 persone sono...

Torino, fermata la banda delle ‘spaccate’ – Video

(Adnkronos) - Sono stati individuati e...

Svezia e Finlandia verso la Nato, oggi la domanda di adesione

ULTIM'ORASvezia e Finlandia verso la Nato, oggi la domanda di adesione

(Adnkronos) – Svezia e Finlandia presenteranno oggi la loro domanda di adesione alla Nato. Lo ha annunciato ieri la premier svedese, Magdalena Andersson, nel corso di una conferenza stampa. “Sono felice che abbiamo intrapreso la stessa strada e che possiamo farlo insieme”, ha detto Andersson nel corso di un punto stampa congiunto con il presidente finlandese, Sauli Niinisto. 

Previsto un incontro tra il Segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, e gli ambasciatori dei due Paesi presso l’Alleanza Atlantica, Klaus Korhonen e Axel Wernhoff. 

SVEZIA – Ieri il ministro degli Esteri svedese, Ann Linde, ha firmato la richiesta parlando di “una cosa epocale, inevitabile”, ed esprimendo la convinzione che sia stato fatto “ciò che ritengo sia il meglio per la Svezia”.  

FINLANDIA – Il Parlamento finlandese ha votato a stragrande maggioranza (oltre il 95% di sì) a favore dell’adesione alla Nato, consentendo l’invio della candidatura ufficiale del Paese scandinavo al quartier generale dell’Alleanza atlantica. Come riportano i media locali, al termine di una sessione parlamentare di due giorni, il progetto di adesione è stato adottato con 188 voti favorevoli e otto contrari. 

USA – Giovedì 19 maggio il presidente degli Stati Uniti Joe Biden accoglierà alla Casa Bianca la premier svedese Magdalena Andersson ed il presidente finlandese Sauli Niinisto. I tre leader “discuteranno delle richieste di adesione di Svezia e Finlandia alla Nato, della sicurezza europea e del rafforzamento della nostra partnership su temi globali e sul sostegno all’Ucraina”, ha annunciato in una nota la portavoce della Casa Bianca, Karine Jean-Pierre. 

 

 

+ posts

Condividi:

Potrebbe interessarti anche:

Tags:

Articoli più letti