12.6 C
Rome
mercoledì, Giugno 29, 2022

Sigfrido Ranucci: “Indagine minacce? Credo sia atto dovuto”

(Adnkronos) - Sigfrido Ranucci non intende...

Ucraina, nuovi raid e missili Russia: vittime

(Adnkronos) - Almeno 20 persone sono...

Torino, fermata la banda delle ‘spaccate’ – Video

(Adnkronos) - Sono stati individuati e...

Unipol, nel piano al 2024 utili per 2,3 mld e più dividendi

ULTIM'ORAUnipol, nel piano al 2024 utili per 2,3 mld e più dividendi

(Adnkronos) –
Un
utile cumulato di 2,3 miliardi di euro e dividendi cumulati di 750 milioni di euro. Sono alcuni degli obiettivi del nuovo piano strategico al 2024 del gruppo Unipol. La controllata Unipolsai, da parte sua, nei prossimi tre anni erogherà 1,4 miliardi di euro dividendi. A livello industriale il gruppo punta a una raccolta nel comparto
Danni di 8,9 miliardi di euro (+1,1 miliardi di euro rispetto al 2021), di cui 1 miliardo nel comparto Salute, un combined ratio Danni del 92,6% (-2,7% rispetto al 2021) e una raccolta nel comparto Vita di 5,8 miliardi di euro (+400 milioni di euro rispetto al 2021).  

“L’innovazione e l’evoluzione digitale guideranno il percorso di sviluppo nei prossimi anni del gruppo, aprendo nuove strade nel core business assicurativo, in linea con la nostra visione strategica”, ha detto Carlo Cimbri, presidente di Unipolsai e di Unipol Gruppo, commentando il nuovo piano, che apre “una nuova fase nella storia” del gruppo. E per Matteo Laterza, amministratore delegato di Unipolsai e direttore generale di Unipol Gruppo, con ‘Opening New Ways’, il nome della nuova strategia, “ci poniamo target, finanziari e industriali, importanti, uniti a una forte attenzione alla remunerazione degli azionisti e a un solido livello di capitale, come da tradizione del gruppo”.  

Il gruppo si pone l’obiettivo di raggiungere nel segmento Auto un Combined Ratio del 93,9% nel 2024, da ottenere con la diffusione di soluzioni telematiche app-based a basso costo e lo sviluppo di algoritmi ai fini di pricing e underwriting, e nel segmento Non Auto un Combined Ratio dell’85,9%. Il target di raccolta è di 7,2 miliardi di euro nel comparto Danni, in aumento di 500 milioni rispetto al 2021. Nel segmento Salute il gruppo mira a innovare i modelli di offerta e distributivi, raggiungendo una raccolta premi di un miliardo (+300 milioni di euro rispetto al 2021) e un Combined Ratio del 90,4% nel 2024. Si prevede un’evoluzione della value proposition Vita con l’obiettivo di una raccolta di 5,8 miliardi (+400 milioni rispetto al 2021).  

Dal canale bancassicurativo Unipol prevede una raccolta premi di 3,1 miliardi di euro entro il 2024, di cui 500 milioni nel segmento Danni e 2,6 miliardi in quello Vita. Inoltre il gruppo punta a realizzare 500 milioni di euro di investimenti in nuove tecnologie nel periodo 2022-2024. 

L’obiettivo del Cost/income a fine piano è del 55%. Il gruppo prevede 800 adesioni previste al Fondo di Solidarietà con 300 assunzioni nel periodo 2022-2024. Sul fronte dell’Esg e della sostenibilità Unipol punta al 30% di incidenza di prodotti a valenza ambientale e sociale e a 1,3 miliardi di euro di investimenti nell’ambito del Sustainable Development.  

+ posts

Condividi:

Potrebbe interessarti anche:

Tags:

Articoli più letti