18.7 C
Rome
venerdì, Maggio 20, 2022

MakersPlace, importante piattaforma per la vendita di NFT, collabora con The Holoverse per mettere all’asta il primo ologramma del capolavoro di Leonardo da Vinci

IMMEDIAPRESSMakersPlace, importante piattaforma per la vendita di NFT, collabora con The Holoverse per mettere all'asta il primo ologramma del capolavoro di Leonardo da Vinci

(Adnkronos) – Il primo NFT al mondo del grande maestro italiano in un ologramma da 670 milioni di pixel.  

Sarà messo all’asta il 21 aprile 2022 alle 15:30 PT  

SAN FRANCISCO, 18 aprile 2022 /PRNewswire/ — MakersPlace, il più importante marketplace per le opere d’arte digitali rare e autentiche, ha annunciato oggi che The Holoverse, la prima azienda a tokenizzare capolavori storici protetti da diritti e a trasformarli in NFT con ologramma, sta per lanciare un HoloNFT del capolavoro di Leonardo da Vinci, “La Bella Principessa”, primo del suo genere, che andrà all’asta il 21 aprile 2022 con un’offerta iniziale di 100.000 USD. Ora questa tecnologia rivoluzionaria consente di ammirare le opere dei grandi maestri quando non si ha accesso agli originali. 

“Siamo onorati di dare nuova vita ad antichi capolavori come questo con la nostra tecnologia proprietaria Holo NFT. Questo dipinto non è affidato in prestito permanente a un museo e pochissimi lo hanno potuto vedere”, ha dichiarato Andrea Prince, co-fondatore e CEO di The Holoverse. 

“Ora qualcuno può esporlo a casa o in ufficio nel mondo fisico, sbloccando al contempo nuove capacità di fruizione nel mondo digitale. Sapevamo che MakersPlace era il posto giusto per lanciare un’opera d’arte così rara e preziosa”, ha dichiarato Leonardo Terzulli, co-fondatore e CMO di The Holoverse. 

L’aggiudicatario diventerà proprietario del primo HoloNFT del capolavoro di Leonardo da Vinci, “La Bella Principessa”, il ritratto di una giovane aristocratica milanese con uno splendido abito rinascimentale, che sarà esposto in autunno in un museo italiano di fama mondiale. L’HoloNFT è disponibile in formati digitali e fisici. La tela originale viene scansionata in un’immagine fotogrammetrica multi-gigabyte che consente allo spettatore di ingrandire ogni punto dell’opera per osservare dei dettagli che non coglierebbe a occhio nudo. L’esclusivo ologramma 1:1, racchiuso in una teca di cristallo (73 cm x 73 cm x 12 cm) e visibile in pieno giorno e di notte, sarà consegnato e installato con un servizio impeccabile. 

“Quando ho visto di persona quest’opera, sono rimasto sbalordito dalla quantità di dettagli forniti dall’ologramma. Questa tecnologia crea un’esperienza completamente nuova per la fruizione delle opere d’arte”, ha dichiarato Craig Palmer, CEO di MakersPlace. “In nessun altro luogo si possono osservare le opere dei grandi maestri così minuziosamente e ingrandirle a piacere per vedere la consistenza delle linee e la tela”. 

L’ologramma è leggermente più grande dell’originale, in quanto migliora le prestazioni e l’impatto visivo (50 cm x 35 cm). L’ologramma è generato dalla rotazione ad altissima velocità (900 rotazioni al minuto) di quattro lame contenenti 256 micro LED e microprocessori, che utilizzano un algoritmo per comporre l’opera nell’aria. 

Scoprite “La Bella Principessa” di Leonardo da Vinci visitando uno speciale microsito creato per questa esperienza di fruizione e approfondite la vostra conoscenza della storia dell’arte sul nostro blog. 

Informazioni su MakersPlace  

MakersPlace è il principale marketplace NFT per l’arte digitale. Lanciato nel 2018, MakersPlace utilizza la tecnologia blockchain per facilitare la vendita di opere d’arte digitali autentiche e originali, garantendo rarità e proprietà sia per i creatori che per i collezionisti. Sin dagli esordi, MakersPlace ha dato enfasi all’accessibilità e ha attirato un vasto pubblico di utenti tradizionali essendo il primo marketplace NFT ad accettare pagamenti sia in criptovalute (ETH) che in valuta tradizionale (USD) che facilita, rispettivamente, attraverso transazioni di cripto wallet e carte di credito. MakersPlace ha contribuito a catapultare l’arte digitale e gli NFT sulla scena internazionale, con la vendita storica di Everydays: The First 5000 Days dell’artista digitale Beeple, battuta all’asta da Christie’s per l’incredibile cifra di 69,3 milioni di dollari nel marzo 2021- un prezzo record per qualsiasi opera d’arte digitale. La nostra missione è semplice: rendere possibile un futuro vivace per la creatività digitale. Visitate il sito: https://makersplace.com/
 

Informazioni su The Holoverse  

The Holoverse è la prima azienda a tokenizzare capolavori storici protetti da diritti e a trasformarli in NFT con ologramma. Grandi maestri come Leonardo, Raffaello, Michelangelo, Caravaggio e molti altri sono i pilastri della storia dell’arte dell’universo. The Holoverse cerca di preservare questo patrimonio per l’eternità, sfruttando ciò che le tecnologie più all’avanguardia del mondo hanno da offrire, creando un nuovo valore e una nuova vita per i capolavori che hanno plasmato la storia. L’Holo NFT rappresenta il valore percepito di un asset digitale. Per la prima volta, chi acquista un prezioso NFT sarà in grado di godersi la proprietà oltre alla fruizione, grazie a un vero e proprio pezzo di design. 

Contatto per i media: makersplace@dittopr.co  

### 

Logo – https://mma.prnewswire.com/media/1763350/makersplace_Logo.jpg
 

  

  

 

+ posts

Condividi:

Potrebbe interessarti anche:

Tags:

Articoli più letti