21.1 C
Rome
domenica, Maggio 19, 2024

Fossa comune Bucha, Russia: “Provocazione Ucraina”

ULTIM'ORAFossa comune Bucha, Russia: "Provocazione Ucraina"

(Adnkronos) – La Russia nega ogni responsabilità per il massacro di Bucha. Nella città ucraina alle porte di Kiev, decine di civili sono stati uccisi. I corpi di molti morti sono stati ammassati in fosse comuni. Le immagini documentano la presenza di cadaveri abbandonati nelle strade. Bucha è stata riconquistata nei giorni scorsi dalle forze di Kiev.  

Secondo il ministero della Difesa russo, citato dalla Tass, le foto e i video diffusi sono “un’altra provocazione” da parte di Kiev in quanto tutte le unità della Russia hanno lasciato la località mercoledì scorso. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi:

Potrebbe interessarti anche:

Articoli più letti