6 C
Rome
giovedì, Dicembre 8, 2022

Amazon, a New York il primo sindacato dei lavoratori

ULTIM'ORAAmazon, a New York il primo sindacato dei lavoratori

(Adnkronos) – I dipendenti del magazzino di Amazon di Staten Island , a New York, hanno votato per formare il primo sindacato americano del gigante del commercio elettronico. Nella votazione 2654 dipendenti si sono dichiarati favorevoli al sindacato e 2131 contrari, secondo i dati forniti dal National Labor Relations Board di Brooklyn.  

Lo storico voto è risultato della battaglia di Christian Smalls, ex dipendente di Amazon licenziato per aver organizzato nel 2020 una protesta per avere maggiori protezioni contro il Covid, che ha creato l’Amazon Labor Union con cui ha ottenuto la vittoria sul gigante di Seattle che in passato era riuscito a bloccare ogni altro tentativo di sindacalizzazione. “Congratulazioni, abbiamo lavorato, ci siamo divertiti ed abbiamo fatto la storia”, ha twittato oggi Smalls.  

“Amazon ha dimostrato la disponibilità a mettere risorse praticamente illimitate nelle campagne anti sindacati, e veramente questi lavoratori hanno vinto contro ogni aspettativa” è stato il commento di Rebecca Givan, esperta di relazioni sindacali Rutgers University. “E’ veramente una vittoria storica e probabilmente un grande shock per Amazon”, ha aggiunto.  

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi:

Potrebbe interessarti anche:

Articoli più letti